domenica 23 aprile 2017

#TempodiLibri2017: Cosa ne penso, chi ho incontrato e cosa ho acquistato.

Buonasera lettori ritorno nel blog, tutto rinnovato, parlandovi della mia prima (e speriamo non unica) esperienza ad una fiera dedicata ai libri, cioè quella svoltasi a Milano.



Questa mia prima esperienza ad una fiera dell'editoria è stata un pochino traumatica e vi spiego subito il perché: non sono riuscita a stare tutti i giorni previsti che mi ero programmata e cioè quattro, per vari problemi logistici che sono sopravvenuti, quindi non ho potuto incontrare tutti gli autori del programma come ad esempio Roberto Saviano e Licia Troisi, ho anche trovato l'organizzazione di alcuni eventi un po' troppo campata per aria, forse perché era la prima edizione, e con molti problemi organizzativi per esempio alcune firma copie di alcuni autori non si capiva bene dove si tenevano facendo girare gli avventori da una sala all'altra (per esempio quello di Lauren Kate a cui io pero' non ho partecipato).
Devo dirvi la verità, ho fatto fatica a trovare alcuni espositori, nonostante avessi con me la mappa e non fossi sola. Forse il mio senso dell'orientamento non è buono come pensavo.


Sicuramente ci sono stati moltissimi fatti positivi: già essere alla fiera mi ha riempito di felicità, infatti mi tremavano le gambe, in più come vi ho detto non ero sola, con me c'era la mia sorella librosa Gaia (la lettrice segreta per chi la seguisse su You tube) con tanti altri youtuber e  blogger per esempio Giorgia di Jo Reads, Emanuele di neverendingstories//, Ruby de ilpiccolo ruby e tanti altri. Si sono rivelate persone simpaticissime e molto disponibili e mi hanno fatto sentire a mio agio nonostante fossi molto in imbarazzo (eh sì, lo ammetto sono una timidona); ma questo non mi ha impedito di immergermi a pieno in questa bellissima avventura. Vi svelo un segreto: noi femminucce, eravamo in maggioranza, ma non ditelo a nessuno shhhhh! ;) 
Nota dolcissima della manifestazione? Ci siamo divertiti un sacco, abbiamo riso, parlato e abbiamo comprato tanti libri e ci siamo confrontati sulle rispettive letture. Devo dire che io mi sono limitata, anche perché il budget era piccolino, ma sono ampiamente soddisfatta degli acquisti (alcuni pero' non erano per me) e se non mi fossi fermata avrei comprato molto di più. Lo so, lo so i libri non sono tutto, ma per me sono un pezzo importante e fondamentale della mia esistenza.


Una delle cose che mi dispiace di più è non essere riuscita a incontrare autori o lettrici come me, con cui sono rimasta in contatto. Sarebbe stato bello incontrare qualcuno di voi ragazze! Ho però avuto il piacere di incontrare Cristina Zavettieri nello stand della Delrai Edizioni dove c'era anche Malia, la fondatrice della CE, sono state entrambe molto gentili e disponibili; Cristina mi ha anche autografato la mia copia di "Ribelle" acquistata allo stand. Ho anche incontrato il disegnatore
Spero davvero di poter andare ad un'altra fiera, magari la seconda edizione proprio a Milano, per constatare i miglioramenti della manifestazione.


Acquisti e gadget *_*

Qui di seguito vi lascio i canali youtube e blog degli altri ragazzi che erano con me nel gruppo, così se volete potete seguirli! Un saluto!!!! <3

Nido Di Scricciolo
Passione Retorica
Booklover's Army
Vivere tra le righe




Nessun commento:

Posta un commento